Astrology Online 

Significato dei numeri Karmici


I numeri 13,14,16 e 19 hanno una valenza karmica, in altre parole hanno un'influenza derivante da tendenze che nelle vite precedenti erano in stato di disarmonia, e di mancanza d’equilibrio.
Nel contesto della reincarnazione indicano un esperienza non portata a compimento, una responsabilità o un impulso sui quali bisogna lavorare in questa vita.

Se questo lavoro introspettivo e di risoluzione riguardo a situazioni interne sospese non viene portato a compimento, questi conflitti saranno presenti anche nella vita futura.
E’, di conseguenza, consigliabile leggere il numero karmico che corrisponde ad un vostro numero fondamentale; per esempio nel caso che una persona avesse un numero del destino 4 sarebbe meglio consultare il numero karmico 13, per capire su quale aspetto interiore bisogna lavorare.

Qui di seguito vi riportiamo la corrispondenza fra i numeri fondamentali e i numeri karmici:

Consultate il numero 13 se nella vostra Carta Numerologica compare un 4
Consultate il numero 14 se nella vostra Carta Numerologica compare un 5
Consultate il numero 16 se nella vostra Carta Numerologica compare un 7
Consultate il numero 19 se nella vostra Carta Numerologica compare un 1

Numero 13

Le parole chiave del tredici karmico sono: nuova nascita, metamorfosi, adattamento. Il numero tredici è in relazione alla morte e la rinascita.
Segnala che nella vita antecedente vi sono stati degli blocchi provocati dall’esterno, vale a dire alcune contingenze come la malattia, la scarsità di libertà, la miseria o l’ignoranza; quindi vi sarà l’esigenza di acquisire la capacità di perseverare, grazie alla propria forza personale e ai propri talenti, affrontando le difficoltà per arrivare a una vita migliore, in altre parole vi è il bisogno di condurre la propria esistenza in maniera tale che questa risulti proficua.
Vi è la necessità, anche, di concentrarsi nell’eliminazione di alcuni difetti come l’esagerata caparbietà, l’inflessibilità e la mediocrità.
Questa traccia karmica, nelle vicende della persona caratterizzata dal numero tredici, dona la opportunità di trasformare o agire su questioni legate alla tradizione; l’opportunità di salvare la vita di altri esseri umani, di eliminare le imperfezioni causate da malesseri sociali o di rimettersi da una malattia radicata.
Il tredici karmico contiene il bisogno di conoscere le disciplina, la costanza, il lavoro rigido.

Numero 14

Le parole chiave del quattordici karmico sono: libertà, indipendenza, sentimento.
Il numero quattordici rappresenta l'utilizzo costruttivo della libertà; suggerisce un’energia caratterizzata dall’osservazione e dalla continua trasformazione. Il quattordici karmico in base alla vita precedente deve imparare a spostarsi nel mondo terreno e passionale senza abbandonare il contatto con le origini spirituali.
Al soggetto, contraddistinto dall’energia del quattordici, si offre l’opportunità di lavorare sui limiti fisici e psicologici, di comprendere la lezione della vita passata in relazione alle responsabilità e all’impegno, di essere al di sopra del timore del rischio e di modificare in modo efficace sistemi antiquati, comprendendo in che modo realizzarsi nella vita e affrontando le sfide che la libertà di scelta comporta senza restare prigionieri dell’eccessiva indulgenza.
Il numero quattordici deve riuscire ad impegnarsi nel mantenere promesse fatte utilizzando al meglio il proprio tempo e il proprio potere.
Può sviluppare una proficua crescita personale da situazioni spiacevoli quali: la mancanza di libertà fisica, i problemi relativi alla sessualità, la dipendenza a certe sostanze chimiche e ad un eccessivo attacamento alla realtà materiale.

Numero 16

Le parole chiave del sedici karmico sono: inquietudini, problematiche relative alle relazioni interpersonali.
Il numero karmico sedici ha come obbiettivo ultimo di donare la possibilità di risvegliare l’anima affinché possa ritrovare il suo cammino evolutivo, quindi riserva cambiamenti inaspettati e drastici.
La vibrazione di questo numero incentiva l’individuo ad essere istintivo e, di conseguenza percepire il suo autentico io in tutte le sue potenzialità. Molto spesso questa energia, inizialmente sentita dalla persona come piena di enigmi che poi si svelano e di emozioni che agiscono a livelli molto intimi, ha come obiettivo ultimo quello di guidare l’individuo verso obiettivi molto importanti e profondi.
Il sedici rappresenta l’opportunità per riuscire a risolvere degli impedimenti che riguardano la vita passata; forse una nascita in un ambiente insolito e non molto fortunato o, forse, solamente una condizionamento familiare conflittuale.
La persona contraddistinta dall’energia del numero sedici dovrà quasi certamente affrontare nell’età adulta conflitti nelle relazioni affettive o legate alla coppia, quindi tradimento, inganno, avvilimento.
Questo numero karmico ha una caratteristica veramente eccezionale, infatti possiede una capacità intuitiva molto intensa che gli permetterà di offrire contributi molto importanti a discipline come la psicologia, la scienza e, in generale, nel campo spirituale.
Il sedici è spesso un vero e proprio elemento stimolatore che guida le altre persone verso trasformazioni molto positive.

Numero 19

Le parole chiave del diciannove karmico sono: identità, forza d'animo, autodeterminazione.
Il numero karmico diciannove è in relazione a ruoli di comando, all’autostima, al coraggio e alle nuove idee di una vita passata; per questo motivo manifesta una particolare vibrazione che spinge l’individuo verso la ricerca dell’indipendenza e di un ruolo importante. Potrebbe esserci una tendenza inconscia a mettersi alla prova e a svolgere un lavoro in proprio.
Ciò nonostante, le sensazioni inconscie risalenti all’esperienze della vita precedente possono creare dei timori nell’individuo che lo obblighino a non mettersi troppo in evidenza, a scegliere una vita da “mediano”; per esempio, se in una vita anteriore una persona si è comportata meschinamente o ha messo in pericolo la vita di altri a causa di deduzioni errate, cercherà di sottrarsi al pericolo in circostanze analoghe. La persona caratterizzata dall’energia del Diciannove potrebbe avere le idee confuse riguardo alla propria figura pubblica e non capire se vuole essere riconosciuto per le proprie conquiste o se preferisce restare nell’ombra.
Quando questo numero compare in un carta numerologica indica una inclinazione ad essere al potere o prepotenti oppure, viceversa, pieni di angosce e senza forza di volontà.
Potrà essere intralciato da una certa meticolosità, che lo potrebbe portare a non affrontare delle esperienze pensando che se non può risultare il migliore non vale la pena di viverle.
Questo numero karmico segnala buone speranze di riuscire a raggiungere obbiettivi molto prestigiosi e realizzare desideri impensabili!
 
 
 
 
 
Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci