Bilancia - Le sfide dell'anno



a cura di Sandra Zagatti



Il lungo anello di sosta di Marte in Acquario, in trigono al vostro segno dal quinto campo, ha caratterizzato buona parte della primavera-estate e si ripropone anche in questo inizio autunno per inaugurare con la giusta grinta il vostro nuovo anno astrologico! Come vedremo in dettaglio, Marte sarà in appoggio sino a metà novembre, ma lascerà il posto a Giove come ottimo alleato: il “grande benefico” della tradizione astrologica, infatti, l’8 novembre si porta in posizione di sestile nel terzo campo in Sagittario, dove resterà poi per quasi tredici mesi! Più precisamente, coinvolgerà la prima decade sino al 23 dicembre, la seconda sino al 14 febbraio 2019, la terza sino al 6 giugno e poi, durante l’anello di sosta, tornerà di nuovo a interessare la seconda sino al 13 ottobre… e la terza sino a fine transito; ma a quel punto saremo già nel nuovo anno astrologico. È molto importante questo sestile di Giove, perché se è vero che Marte vi ha sostenuto a lungo, è anche vero che la sua energia è troppo diretta e decisionale, persino un po’ aggressiva per il vostro carattere, mentre l’energia di Giove esprime un’apertura del cuore e della mente, sia sul piano sociale che lavorativo e culturale, con la quale entrerete in maggiore sintonia e che potrete esprimere e manifestare con calore, fiducia, creatività! Sarà un generoso tocco di ottimismo che vi aiuterà anche nei momenti meno facili, incoraggiandovi a credere in voi stessi e nei vostri sogni, progetti, desideri. Inoltre, vi permetterà di allargare le vostre conoscenze, gli interessi, forse di viaggiare di più e comunque di uscire dalla routine abituale con stimoli interessanti.

Certo ci saranno anche i transiti dissonanti e, come ho detto, i periodi meno facili; ma questo fa parte della vita, più che dell’astrologia in sé, e ovviamente molto dipende dal modo in cui vengono gestiti e affrontati. In particolare vanno citati i pianeti in quadratura nel quarto campo in Capricorno. Saturno ha già formato il primo anello di sosta e da fine 2017 ha riguardato solo la prima decade; lo farà ancora sino al prossimo 20 dicembre, poi per il resto dell’anno astrologico interesserà la seconda decade (con un momentaneo sconfinamento sull’inizio della terza tra il 5 aprile e il 25 maggio). Plutone invece coinvolge già da tempo la seconda decade e lo farà sino al 14 dicembre, quando si sposterà definitivamente sulla terza. Da ricordare anche il rientro di Urano a fine Ariete, tra il 6 novembre e il 6 marzo, per un ultimo passaggio di opposizione alla terza decade.

È interessante notare che ogni decade si confronterà con la fine di un transito dissonante: Saturno per la prima, Plutone per la seconda e Urano per la terza. Ciò significa che molti di voi avranno l’occasione e il compito, la responsabilità, di fare un bilancio di esperienza e trarne le giuste conclusioni in termini di consapevolezza; senza escludere la possibilità di scelte o eventi di svolta. Poi, si sa, la vita continua e anche i pianeti si muovono, quindi ci saranno altri transiti come altri stimoli, altre prove, altri accadimenti con cui confrontarsi, tuttavia credo che la sfida principale del vostro nuovo anno astrologico sia proprio nel raccogliere l’insegnamento del passato e trasformarlo in viatico per l’ulteriore cammino che vi aspetta. Troppo spesso, infatti, soprattutto per quanto riguarda le esperienze faticose o dolorose, tendiamo a non vedere l’ora che finiscano, che passino, senza dare a quella fatica o a quel dolore il riconoscimento che merita. In questo modo, però, perdiamo l’opportunità di arricchimento che in particolare i transiti dissonanti possono offrire, purché ne comprendiamo il significato e il valore. Anche perché, mentre i pianeti si muovono e la vita prosegue, noi stessi diventiamo diversi, non siamo più quelli che eravamo e c’è sempre un “prima” e un “dopo” da onorare, trovando il ponte che ne rappresenta il legame e insieme il distacco: le motivazioni e insieme le possibili evoluzioni. Ed è meglio essere diversi in senso positivo, no?



 
Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci