Astrology Online 


Cancro - L'anno che verrà : i momenti critici



a cura di Sandra Zagatti



Marte transiterà in quadratura nel quarto campo in Bilancia dal 23 ottobre al 9 dicembre. In quel periodo, però, Giove avrà ormai lasciato la Bilancia e sarà in trigono nello Scorpione, quindi non è detto che questo transito risulti particolarmente pesante. Semmai, è possibile che evidenzi tensioni che nei mesi successivi si ripresenteranno, per cui sarebbe meglio non sottovalutarne l’importanza. Può darsi che sia l’ambiente familiare a presentare problemi, divergenze, ma anche sul lavoro non escluderei rivalità, qualche polemica. È importante definire chiaramente i confini dei ruoli, degli ambiti di competenza, in modo che non ci siano dubbi sulle responsabilità e nemmeno fastidiose interferenze. Consiglio una particolare cautela in tutte le questioni economiche, nelle trattative o vertenze, soprattutto se coinvolgono parenti o ex coniugi.

Il periodo più nervoso sembra comunque arrivare con la primavera. Marte sarà opposto nel settimo campo in Capricorno dal 18 marzo al 15 maggio 2018. Quasi contemporaneamente, dal 6 marzo al 13 maggio, Mercurio formerà il suo anello di sosta nel decimo campo in Ariete. Chiamarlo “nervoso” è comunque una semplificazione, forse una banalità, nel senso che questi pianeti andranno a sommarsi ai transiti lenti (Plutone, Urano e ormai anche Saturno) per cui tutto diventa più complesso, profondo, nonché più o meno delicato a seconda dei casi individuali. Di certo si possono ipotizzare tensioni nei rapporti di lavoro, forse anche privati, un generale clima di insofferenza e frustrazione, come se vi sentiste forzati in situazioni che non vi piacciono ma senza facili vie d’uscita. Per qualcuno si aggiungerà un senso di solitudine, perché non vi sentirete capiti, appoggiati, semmai boicottati. Dovrete fare appello alle vostre doti intuitive (e magari anche di buonsenso) per non diventare un po’ paranoici e per impedire all’autocommiserazione di prendere il sopravvento, gravando anche sulla vita privata e affettiva. In tal senso il buon Giove sarà un alleato prezioso e potrà assumere le vesti di persone amiche alle quali chiedere consiglio. La cosa più importante sarà capire se e quanto siete disposti a investire (in termini emotivi, relazionali ma anche pratici) per accordare la vostra vita sui valori che sentite appartenervi.

Soprattutto tra la seconda metà di marzo e la prima di aprile, tenete conto che emotività, ansia e impulsività vi renderanno poco obiettivi, per cui potreste esprimere giudizi o prendere decisioni incautamente. Proprio in questi casi, se non potrete o non riuscirete a prendere tempo, sarà opportuno il confronto con persone fidate.


 
Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci