Astrology Online 


Pesci - L'anno che verrà : le occasioni da cogliere



a cura di Sandra Zagatti



Marte transiterà in buon sestile nel terzo campo in Toro tra il 10 marzo e il 21 aprile. Un Marte deciso ed efficiente, particolarmente concreto nelle azioni ma convincente anche nelle parole! Dal 31 marzo sarà infatti affiancato da Mercurio, che “sconfina” in Toro durante il suo anello di sosta, prima di tornare in Ariete. Venere farà lo stesso, “sconfinando” però nel vostro segno sempre in aprile, e insomma il risultato potrà essere proficuo, stimolante soprattutto per prima e terza decade. La sfera sociale e la sfera affettiva sembrano interessate da questi passaggi in modo più incisivo. Forse ci saranno riflessioni e poi decisioni, non escludo il consiglio di un amico o l’appoggio di una nuova conoscenza anche sul lavoro… In ogni caso, direi che sarà un periodo positivo un po’ per tutti voi.

Bello anche il trigono di Marte nel quinto campo in Cancro, dal 4 giugno al 20 luglio. Mercurio lo raggiungerà tra il 21 giugno e il 5 luglio, mentre Venere sarà in appoggio dal terzo campo in Toro tra il 6 giugno e il 4 luglio. Sommando tutti e tre i pianeti, ne consegue che il periodo più efficace sarà quello dal 21 giugno al 4 luglio, ma parliamo di dettagli. Ancora una volta sarà il settore privato a ricevere i maggiori stimoli: il cuore si riscalda al Sole di inizio estate! Tutti i rapporti ne gioveranno, e i single in particolare potrebbero fare incontri emozionanti. Se potete organizzare le ferie, meglio approfittarne e non rimandare troppo, perché agosto e settembre saranno mesi più complicati.

Segnalo infine l’altro trigono di Marte, dal nono campo in Scorpione, tra il 9 dicembre e il 26 gennaio 2018. Questo transito sarà inizialmente un po’ disturbato dalle dissonanze dei pianeti veloci in Sagittario, però da Natale Venere si porterà in sestile nell’undicesimo campo in Capricorno e Mercurio farà altrettanto il 10 gennaio, quindi diciamo che lo stesso Marte diventerà progressivamente più efficace, libero di esprimersi al meglio. Anche perché Giove – non dimentichiamolo – sarà a sua volta già in trigono nello Scorpione! I due pianeti si congiungeranno intorno al 7 gennaio sulla seconda decade, che risulterà particolarmente beneficiata. Per tutti voi, nonostante una fase non semplicissima in dicembre, l’anno nuovo sembra iniziare con ottimi propositi e probabilmente con cambiamenti importanti. Conoscenze, progetti, iniziative vi coinvolgeranno, sarete determinati e produttivi, più capaci di difendere i vostri punti di vista ma anche più aperti a collaborare, partecipare, confrontarvi con gli altri… purché l’interazione sia conforme alle priorità (pratiche o morali) che sentite fondamentali, irrinunciabili.

Ecco, credo che a conti fatti sia proprio questo il significato del nuovo anno che vi aspetta: non soltanto ritrovare dentro di voi le direzioni, le motivazioni e le finalità più in sintonia con ciò che siete, ma appunto difenderle e promuoverle intorno a voi, favorendo quindi un arricchimento reciproco anche nel rapporto con gli altri. Vivere a modo vostro; senza imporvi ma senza nemmeno farvi più influenzare o suggestionare passivamente.


 
Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci